La Rai, Fiorello e la star di TikTok sulla Bbc

di RICCARDO LUNA
Avevamo già assistito all'ascesa degli youtuber nelle classifiche musicali. E all'invasione delle instagrammers (scusate la parola), nel mondo della moda e in qualche caso persino nel cinema (Chiara Ferragni). Ma Amelia Gething è la prima social star a fare il grande salto in quello che è considerato il tempio dell'informazione autorevole, del grande giornalismo, della capacità di parlare di temi serissimi al mondo intero.

La mitica Bbc, 97 anni di storia molto ben portati anche se i segni del tempo a volte si vedono. Lei, Amelia Gething, invece ha 20 anni, è nata a Londra dove vive, e arriva da TikTok. TikTok è considerato il social del momento. E' una app che consente di fare brevi video nei quali le labbra di chi parla si sincronizzano con una canzone o un altro audio, con effetti di solito molto buffi. Una specie di video karaoke. Fondata in Cina nel 2016, l'anno dopo si è fusa con un'altra app cinese che faceva le stesse cose ed era molto popolare in occidente, musical.ly, ed oggi è presente 150 mercati, in 75 paesi, e da maggio ha superato il miliardo di download. Possiamo dire che ha soppiantato Snapchat quale app preferita dagli adolescenti. Fra questi c'era Amelia Gething, carina, spigliata, una somiglianza fortissima con l'attrice Anne Hatheway. I suoi video sono simpatici: se avete tempo su YouTube trovate una compilation con "il meglio di...". Niente di che ma rende l'idea di cosa piaccia adesso in rete.

Insomma in pochissimo tempo Amelia conquista diversi  milioni di fans, o follower, e l'attenzione della Bbc che le offre un programma, "Amelia Gething Complex", praticamente le avventure di una ventenne che entra in un nuovo appartamento con due amiche. "Spero che i miei fans mi seguiranno anche sulla Bbc" ha detto Amelia. Del resto è questo l'obiettivo. Contaminarsi a vicenda, mettersi in gioco e conoscersi. La scelta della Bbc è molto forte ed è specularmente contraria a quella della Rai che invece sta puntando su una star come Fiorello per lanciare la piattaforma digital RaiPlay, con l'obiettivo di portare il pubblico tradizionale della tv in rete. La Bbc sembra invece più intenzionata a portare i giovanissimi a scoprire il giornalismo. Non è detto che l'esperimento funzioni. A noi il compito di ammettere che a volte ci può essere del talento anche nell'effimero mondo degli influencer, a loro tocca scoprire c'è vita oltre TikTok.