New York, elicottero si schianta su grattacielo a Manhattan

New York, elicottero si schianta su grattacielo a Manhattan

 C'è una vittima: il pilota. Il governatore Cuomo: "Non ci sono indicazioni sia terrorismo"

Un elicottero si è schiantato su un edificio a New York, non lontano da Times Square, all'altezza della 51ma strada e la Settima Avenue, causando la morte del pilota del velivolo. È possibile che il pilota fosse da solo a bordo del mezzo.

Secondo le prime informazioni, l'elicottero si sarebbe schiantato sul tetto dell'edificio e dall'incidente si sarebbe scatenato un incendio. Non si esclude che l'elicottero stesse effettuando un atterraggio di emergenza proprio sul grattacielo e che la procedura sia stata problematica. Oggi a New York sono in corso forti piogge che potrebbero aver condizionato il percorso dell'elicottero.

New York, il fumo dell'incendio causato da un elicottero sul tetto di un grattacielo

in riproduzione....


Il grattacielo contro cui si è schiantato l'elicottero è al 787 Seventh Avenue, sulla 51ma strada. È alto 54 piani ed è conosciuto con il nome di Axa Equitable Center, all'interno del quale hanno alcuni uffici Bnp Paribas, e Citibank. Tutto il palazzo e parte dall'area sono stati evacuati. Il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, si è recato sul posto. "Non ci sono indicazioni che si tratti di terrorismo", ha affermato Cuomo.

New York, elicottero si schianta contro grattacielo. Un testimone: "Come l'11 settembre 2001"

in riproduzione....

L'approfondimento quotidiano lo trovi su Rep: editoriali, analisi, interviste e reportage.
La selezione dei migliori articoli di Repubblica da leggere e ascoltare.

Rep Saperne di pi?? ?? una tua scelta

Sostieni il giornalismo! Abbonati a Repubblica
?? Riproduzione riservata