Coronavirus, in Spagna contagi record e 2700 morti. Francia quinto Paese a superare i mille decessi. Oms: Usa possono superare Europa

Coronavirus, in Spagna contagi record e 2700 morti. Francia quinto Paese a superare i mille decessi. Oms: Usa possono superare Europa
(reuters)

I casi nel mondo superano quota 380mila. Texas e Ohio approfittano della situazione e mettono l’aborto fra le pratiche mediche non necessarie. Irlanda chiude tutti i negozi non essenziali. Germania, 80mila dipendenti Volkswagen in cassa integrazione

ROMA - I casi di coronavirus nel mondo hanno superato quota 380mila (381.598), il numero dei morti è salito a oltre 16.500 (16.559). Sono i dati dell'ultimo bollettino diffuso dalla Johns Hopkins University. Le persone guarite sono 101.806.

Ora il problema sono gli Stati Uniti che potrebbero superare l'Europa e diventare il nuovo epicentro della pandemia. Così sostiene la portavoce dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Margaret Harris. L'85% dei nuovi casi di Covid-19 registrati nella notte arrivano da Europa e Usa, "i due principali centri di trasmissione dell'epidemia. Gli Usa hanno un focolaio molto grande e che aumenta di intensità".
I contagi giorno per giorno nel mondo

Cina verso la normalità

Dopo due mesi torna la normalità nello Hubei, l'area cinese da cui è partita la pandemia del coronavirus. Le autorità hanno annunciato che nella capitale Wuhan ci si potrà muovere liberamente dall'8 aprile. La città è paralizzata dal 23 gennaio. Le restrizioni vengono invece tolte già da domani per tutto il resto della provincia. Potranno spostarsi dalle proprie abitazioni solo le persone considerate sane. In base agli ultimi dati diffusi, la Cina vede i nuovi casi risalire a 78, di cui uno a Wuhan dopo 5 giorni di fila a quota zero e 74 importati dall'estero.
Coronavirus, in Spagna contagi record e 2700 morti. Francia quinto Paese a superare i mille decessi. Oms: Usa possono superare Europa

Le infermiere dell'ospedale Houshenshan, costruito a Wuhan per l'emergenza coronavirus

Spagna contagi record, 2700 morti

Il bilancio spagnolo di oggi si aggrava: 40mila contagiati, di cui 6.584 nelle ultime 24 ore (+19,8%). I morti sono aumentati del 23,5% con 514 vittime in 24 ore, quasi 2.700 in tutto. Alto anche il numero dei contagi nel mondo dell'assistenza sanitaria, pari a 5.400 pari al 13,6% del totale. Nel decimo giorno di stato di emergenza, si aspetta domani la decisione del Congresso su una proroga delle misure restrittive per altri 15 giorni. Intanto è stata approvata dal Consiglio dei ministri una linea di garanzie del valore di 20 miliardi per dare liquidità alle imprese e ai lavoratori autonomi.

Coronavirus, in Spagna contagi record e 2700 morti. Francia quinto Paese a superare i mille decessi. Oms: Usa possono superare Europa

In Spagna anche le pompe funebri sono al collasso, soprattutto a Madrid. Qui l'impossibilità di rispettare le scadenze legali per seppellire i defunti ha costretto all'allestimento di un obitorio di fortuna in una pista olimpica di pattinaggio di 1.800 metri quadrati. Nella sola Madrid sono morte 1.535 persone (il 57% dei decessi nel Paese),di cui 272 nelle ultime 24 ore.
Le imprese sono a corto di dispositivi di protezione, indispensabili per garantire che i funerali non diventino nuove fonti di infezione


La Spagna sta sperimentando un'espansione territoriale dell'epidemia molto più pronunciata dell'Italia. In entrambi i casi, circa il 90% dei primi 100 decessi si è verificato in tre regioni. Se in Italia sono state Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto, in Spagna i primi focolai sono stati Madrid, il Paese Basco-La Rioja (entrambe le comunità subirono lo stesso focolaio) e l'Aragona. Ma mentre l'80% dei 6.000 decessi totali dell'Italia sono tuttora concentrati in tre regioni, in Spagna questa percentuale è scesa al 65%.

Francia, quinto Paese dopo Cina, Italia, Iran e Spagna

Sono aumentati di 2.444 i casi di coronavirus nelle ultime 24 ore in Francia, mentre i decessi sono stati 240: lo ha annunciato il direttore generale della Sanità, Jerome Salomon. Il totale dei contagiati è di 22.300, i morti sono 1.110. La Francia è diventato così il 5° Paese a superare la soglia dei mille morti dopo Cina, Italia, Iran e Spagna. Salomon ha aggiunto che la Francia pratica ormai quasi 10mila test al giorno e che nelle prossime settimane questa cifra raddoppierà e poi triplicherà.  Gli oltre mille morti "rappresentano soltanto una piccola parte della mortalità" in Francia, ha continuato Salomon, "i due principali luoghi di decesso sono l'ospedale e le case di riposo" annunciando "per i prossimi giorni" l'avvio di un sistema "di conteggio quotidiano della mortalità" negli istituti per persone anziane.

Volkswagen, 80mila dipendenti in cassa integrazione

Sono circa 80 mila i dipendenti del gruppo automobilistico tedesco Volkswagen, che andranno in cassa integrazione, a causa dell'emergenza coronavirus in Germania. La company ha chiuso temporaneamente le fabbriche in Europa, e alcune in America, e Russia. Il cosiddetto Kurzarbeit (come viene definito l'ammortizzatore sociale in Germania) dovrebbe durare, per ora, fino al 3 aprile.

Usa, oltre 50mila casi. New York nuovo epicentro

Il numero di casi positivi negli Stati Uniti ha superato quota 50mila che restano il terzo Paese per numero di contagiati, dopo Cina e Italia. I morti sono oltre 600. La città di New York viene considerata il nuovo epicentro del Covid-19. "Il numero dei contagi sa raddoppiando ogni tre giorni", ha detto il governatore Andrew Cuomo in conferenza precisando che i casi confermati sono almeno 25.665.

Il governatore democratico ha aggiunto che si stima che saranno necessari 140mila posti letto, 40mila in terapia intensiva. Attualmente lo stato ne ha 53mila. "Rovescerò l'intero Stato per avere i posti letto necessari, ma abbiamo bisogno di personale medico", ha aggiunto affermando che sta valutando di usare i 'dorm' delle università ed alberghi e di richiamare gli addetti sanitari in pensione. Intanto sono 51 le unità del New York City Fire Department risultate positive ai test per la Covid-19. Tra i 51 ci sono pompieri, personale sanitario e altri dipendenti.
Coronavirus, in Spagna contagi record e 2700 morti. Francia quinto Paese a superare i mille decessi. Oms: Usa possono superare Europa

I portieri di New York sono in prima linea in questo periodo. Per la città sono considerati lavoratori "essenziali", così come quelli delle farmacie e degli alimentari. I portieri di New York sono un esercito di 35mila uomini rappresentati dal sindacato 32BJ Seiu che ha dettato per i suoi membri linee guida chiare. I portieri non possono rifiutarsi di lavorare anche se nel loro edificio c'è uno o più casi positivi al coronavirus. L'unica difesa sono i guanti e le mascherine, che il datore di lavoro deve fornire

Trump vuole riaprire per Pasqua: "In 15 giorni decido"

L'obiettivo è evitare che "la cura sia peggio della malattia" ha detto il presidente americano riferendosi all'economia, "se fosse per i medici il mondo intero sarebbe chiuso". La voglia di riaprire si scontra con i numeri di casi in forte aumento negli Stati Uniti. Anche la first lady Melania Trump ha fatto il tampone: è risultato negativo. Intanto, l'ultima notizia è che Texas e Ohio approfittano della situazione e mettono l’aborto fra le pratiche mediche non necessarie.

Usa, Fauci: l'esperto che fa infuriare Trump

Coronavirus, in Spagna contagi record e 2700 morti. Francia quinto Paese a superare i mille decessi. Oms: Usa possono superare Europa

Alla Casa Bianca scoppia il caso Anthony Fauci, negli Usa la massima autorità in materia di malattie infettive, il 'virologo in chief' come è stato ribattezzato. Lo scienziato che Donald Trump ha voluto nella task force anti-coronavirus. Ma Trump, come racconta anche il New York Times, starebbe per perdere la pazienza di fronte alle continue critiche e ai continui rimbrotti dello studioso italoamericano, che oramai spesso ruba la scena allo stesso presidente, dall'alto della sua esperienza e professionalità. Fauci ha servito tutti i presidenti Usa da Ronald Reagan in poi, ed il suo apporto è stato cruciale nella ricerca e nella lotta contro l'Aids, l'Ebola, la peste suina. Ma a far infuriare Trump sono soprattutto quelle 'faccette' esibite alle sue spalle durante i briefing con la stampa, divenute ormai virali sui social: occhi al cielo, risatine, sguardi corrucciati, le mani sul volto. L'hashtag #WhereIsFauci è divenuto virale in poche ore. "He's a good man", è un brav'uomo, ha detto di lui Trump nelle ultime ore

Germania, arrivati i primi pazienti italiani

Sono 30.150 i casi accertati di contagio da coronavirus in Germania, secondo la John Hopkins University. Il Coronavirus Resource Center attesta inoltre 130 decessi nel Paese. Intanto è atterrato intorno all'una di notte all'aeroporto di Lipsia-Halle il volo che ha trasportato in Germania un gruppo di pazienti italiani che saranno ammessi e curati all'interno di ospedali del Land tedesco della Sassonia. Inizialmente Kretschmer aveva parlato di sei pazienti dall'Italia, ma in serata erano passati a otto, che verranno distribuiti in diverse cliniche.

Oltre 35mila casi in Spagna, 2.229 morti

I casi confermati di coronavirus in Spagna hanno superato quota 35mila, mentre i decessi sono oltre 2.200: è quanto emerge dagli ultimi dati pubblicati dal quotidiano El Pais. In particolare, i contagi nel Paese sono ora 35.068 e i decessi 2.229. Le persone guarite sono 3.355.

Regno Unito, in arrivo 3,5 mln di test

Il Regno Unito annuncia che 3,5 milioni di nuovi kit inediti per testare gli anticorpi e verificare l'eventuale contagio. Lo ha reso noto il ministro della Sanità, Matt Hancock, aggiungendo inoltre che 7,5 milioni per far fronte alla carenza di dispositivi di protezione per medici e infermieri sono pure stati ordinati. Il ministro Tory ha inoltre difeso come "cristalline" le nuove regole sul lockdown nel Paese ordinato ieri dal premier Boris Johnson; mentre ha chiesto al sindaco laburista di Londra, Sadiq Khan, di revocare i tagli dei treni della metropolitana contro gli affollamenti.

Irlanda chiude tutti i negozi non essenziali

Anche l'Irlanda ha ordinato la chiusura di tutti i negozi non essenziali come pure dei luoghi pubblici quali cinema, teatri e palestre a partire da mezzanotte. Ristoranti e caffè potranno solo vendere prodotti da asporto e fare consegne, ha precisato il primo ministro Leo Varadkar in un conferenza stampa:"Tutti gli eventi sportivi sono annullati". In irlanda i contagi confermati sono 1.125.

Israele, attese nuove restrizioni

Il governo israeliano è pronto ad approvare una nuova stretta. Secondo le anticipazioni date dalla stampa, sarà vietata l'attività fisica all'aperto e si limiteranno le passeggiate entro i 100 metri dalle abitazioni. Inoltre, saranno introdotte nuove restrizioni ai ristoranti e sarà ridotto ulteriormente il trasporto pubblico, o addirittura cancellato completamente. Per i trasgressori, ci saranno multe pesanti e si potrà incorrere fino a sei mesi di carcere. Citando un documento interno del ministero della Salute, Channel 13 ha riferito che Israele dispone in tutto solo di 50 respiratori nei magazzini per situazioni di emergenza e sta cercando di acquistarne altri.

India decreta isolamento totale

Il premier indiano Narendra Modi ha ordinato l'isolamento totale dell'India, paese con 1,3 mniliardi di abitanti, per tre settimane. La misura scatterà alla mezzanotte, le 19,30 in Italia. "A partire dalla mezzanotte di oggi, l'intero paese andrà in isolamento. Per salvare l'India, per salvare ogni cittadino, voi, la vostra famiglia", ha detto il capo del governo indiano in un discorso televisivo alla nazione.

Iran, attivista: "Situazione incontrollabile"

In Iran la situazione è "incontrollabile", negli ospedali "manca tutto", anche le mascherine, ed i morti sono "più di 7mila", ben oltre i quasi duemila dichiarati ufficialmente dal ministero della Sanità di Teheran. È quanto sostiene l'attivista Taher Djafarizad, presidente dell'ong 'Neda Day', in un'intervista ad Aki-Adnkronos International. Proprio nell'ospedale di Rasht, città di origine dell'attivista, lavora una sua fonte diretta. "Ha paura perché parecchi suoi colleghi sono morti - afferma -. Ma nessuno può rivelare quante siano le vittime e quale sia la situazione reale perché chi parla viene arrestato, messo in galera e rischia fino a tre anni di carcere". Lo stesso capitano del Gilan, la locale squadra di calcio, Mohammad Moktari, è stato arrestato per aver contestato la decisione del governo di non mettere in 'lockdown' Qom, la città da cui l'epidemia si è poi propagata in tutto il Paese.
Coronavirus, in Spagna contagi record e 2700 morti. Francia quinto Paese a superare i mille decessi. Oms: Usa possono superare Europa

Il cimitero di Behesht Zahra a Teheran, in Iran, dove è stato sepolto il giornalista Abdollah Zavieh, deceduto per Covid-19. Secondo le fonti ufficiali, il numero di casi nel Paese sfiora i 25mila e i morti sono duemila: lo ha reso noto oggi il portavoce del ministero della Sanità, Kianoush Jahanpour, citato dalla tv di Stato. Secondo i dati della Johns Hopkins University, l'Iran è il sesto Paese per numero di contagi

Tokyo, rimandate le Olimpiadi

I Giochi olimpici di Tokyo sono stati rinviati e si disputeranno entro l'estate del 2021; nessuna Olimpiade era mai stata posticipata e mai si era disputata in un anno che si conclude con un numero dispari.

Corea del Sud, leggero rialzo della curva

La Corea del Sud ha avuto luned ì76 nuovi casi di Covid-19, in leggero rialzo sui 64 di domenica: secondo gli aggiornamenti del Korea Centers for Disease Control and Prevention, le infezioni totali sono salite a 9.037, mentre i decessi sono saliti di 9 unità, a 120. Il tasso di mortalità è dell'1,33%. I casi di infezione importata sono aumentati da 20 a 67 unità, marcando il più grande rialzo giornaliero. Sul totale di 1.203 persone, per il 90% sudcoreani, giunte ieri nel Paese dall'Europa, 101 hanno mostrato i sintomi.

Australia, militari a cercare i contagiati

Le forze armate australiane hanno dispiegato militari attraverso il Paese per aiutare a rintracciare le persone che potenzialmente hanno contratto il viru. L'intervento di "contact tracing" si concentra in particolare nello stato del Nuovo Stato del Sud dove vi sono stati più di 500 casi confermati di Covid-19, su circa 1700 in tutta Australia. L'Australian Defence Force ha costituito una task force per guidare le risposte dei militari alla pandemia e per affrontare le ricadute sulle forze armate. Intanto i medici delle aree rurali chiedono al governo di mettere a disposizione aerei militari per trasportare personale medico e pazienti.

Cuba, turisti stranieri in quarantena

Il primo ministro cubano Manuel Marrero Cruz ha annunciato ieri che a partire dalla mezzanotte di oggi 24 marzo è proibito l'ingresso dei cittadini stranieri sull'isola. Con le nuove disposizioni, ha aggiunto Marrero, "potranno entrare solo i residenti, che potranno essere cubani o stranieri che vivono e lavorano sul territorio nazionale". Inoltre "tutte le compagnie aeree sono informate che chiunque entrerà d'ora in poi sul territorio cubano sarà trasferito immediatamente verso la zona di isolamento per 14 giorni nella provincia di appartenenza". Infine, per i 32.574 turisti stranieri che si trovano nell'isola, è prevista l'osservazione di una quarantena negli hotel di residenza, mentre saranno sospesi tutti i tour e gli affitti di automobili.
Aggiornamenti e ultime notizie / Tutte le news ora per ora / Eseguito test su Borrelli: negativo

Tornano a crescere i positivi. "Ma la curva rallenta, speriamo arrivi il calo"

Coronavirus, la situazione sulla pandemia di Covid-19

informazioni aggiornate al 26 marzo 2020
Il Coronavirus non si ferma. L'Italia "in prima fila nella lotta all'emergenza causata dalla pandemia di Covid-19, la malattia causata dal coronavirus Sars-Cov-2. Dopo la Cina e il nostro Paese, ora tutto l'occidente ?? alle prese con le chiusure e le limitazioni della libert?? che abbiamo visto a Wuhan e poi in Italia. I casi totali sono 70mila nel nostro Paese, le vittime quasi settemila, i guariti oltre 8mila. Di sicuro c?? il fatto che l'Italia ?? il Paese con pi?? morti al mondo. In Lombardia l'emergenza sanitaria ?? gravissima. Si studiano i casi di contagio e la curva della diffusione del virus, soprattutto al Sud dove 'abbassare' la curva dei contagi" cruciale per la resistenza el sistema sanitario.

Coronavirus, gli articoli del giorno

rep

rep

rep

DA LEGGERE Tgr Leonardo e l'esperimento cinese del 2015. Gli scienziati: "Nulla a che vedere con attuale epidemia"

Anche in questo momento di emergenza, Repubblica ?? al servizio dei suoi lettori.
Per capire il mondo che cambia con notizie verificate, inchieste, dati aggiornati, senza mai nascondere niente ai cittadini

Carlo Verdelli ABBONATI A REPUBBLICA
?? Riproduzione riservata