Twitter si ferma per un'ora in tutto il mondo: "Problemi tecnici"

Il malfunzionamento negli Usa e in Europa, sui pc e gli smartphone

Dalle ventuno (ora italiana) di oggi e per quasi un'ora è stato impossibile accedere a Twitter. Collegandosi all'home page del sito, per 55 minuti è comparsa la scritta: "Abbiamo qualche problema tecnico. Grazie per la segnalazione. Risolveremo il problema e tutto tornerà presto alla normalità". Il malfunzionamento era diffuso a livello globale, negli Stati Uniti e in Europa, sia sui personal computer che sugli smartphone. Gli amministratori del sito hanno spiegato che il "bug" è dipeso da un cambio di configurazione interna.

L'interruzione è avvenuta mentre il presidente Donald Trump - avido consumatore di tweet, ma anche oppositore degli alti dirigenti di Big Tech - aveva convocato alla Casa Bianca duecento personalità, perlopiù conservatori, critiche con i social media.

Ad oggi Twitter, che esiste dal marzo 2006, è una delle piattaforme social ad aver subito il maggior numero di interruzioni.

"La Repubblica si batter?? sempre in difesa della libert?? di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile"

Carlo Verdelli ABBONATI A REPUBBLICA
?? Riproduzione riservata